Compravendita, APE non conforme: colpito venditore in Cassazione

— Compravendita, APE non conforme: colpito venditore in Cassazione

Prima sentenza riguardante una falsa categoria energetica e non rispondente all’immobile.

Da tempo imperversa la polemica sui rischi degli Attestati di Prestazione Energetica “low cost”, e da tempo tenevo d’occhio la Cassazione

Adesso è uscita una sentenza in merito, che conferma quanto più volte pubblicato e videato dallo scrivente, ed è la n. 16644 della seconda sezione di Cassazione Penale (scarica la sentenza qui).

Per la “gioia” dei tanti professionisti (se così possiamo definirli), la Cassazione ha rinvenuto gli estremi di truffa a carico del venditore di un immobile, effettuato nei confronti di un acquirente il quale contestava caratteristiche energetiche diverse da quelle dichiarate « con riguardo alla definizione della categoria energetica»

A nulla è valsa la buona fede del venditore, che aveva confidato nelle valutazioni dei tecnici e delle relative attestazioni di conformità delle opere al progetto effettuato.

https://www.linkedin.com/groups/4081494/4081494-6265290447900413956?midToken=AQHf_eegWJwf6A&trk=eml-b2_anet_digest_of_digests-hero-11-discussion%7Esubject&trkEmail=eml-b2_anet_digest_of_digests-hero-11-discussion%7Esubject-null-29b1ok%7Ej2a8fack%7Eqq-null-communities%7Egroup%7Ediscussion&lipi=urn%3Ali%3Apage%3Aemail_b2_anet_digest_of_digests%3BVMZyasjaSY%2BmAo%2BkKDftPQ%3D%3D

No Comments

Post a Comment