Non si tratta semplicemente di distruggere, ma anche di eliminare ciò che non è più sicuro o che non può più essere ristrutturato, lasciando spazio a edifici e infrastrutture nuove. Sempre più presente nell’edilizia, la demolizione permette di gestire in modo oculato il territorio, rispondendo così alle nuove esigenze delle amministrazioni locali che lo considerano una risorsa esauribile e un patrimonio da preservare. In quest’ottica la nostra struttura propone sistemi demolitivi che si basano su tecnologie evolute, in modo da offrire la sicurezza e l’incolumità degli operatori, oltre alla salvaguardia di abitazioni e strutture già esistenti in prossimità del cantiere
Demolizione di immobili residenziali, industriali o commerciali

Ci occupiamo anche della frantumazione dei materiali derivanti dalla demolizione, in modo da facilitarne il trasporto.
La demolizione controllata fa parte integrante del processo di sviluppo del mondo dell’edilizia privata ed industriale. Questo metodo di demolizione è molto importante dando notevoli benefici in campo strutturale, ambientale ed economico. Il DBiostudio, grazie al partneriato con le migliori imprese operante nel settore, è in grado di eseguire i seguenti tipi di demolizioni:

  • Demolizione completa di edifici civili ed industriali con attrezzature speciali.
  • Demolizione di capannoni impianti industriali.
  • Demolizioni di prefabbricati.
  • Demolizioni in genere, compresa la raccolta dei materiali di risulta.

Recupero rifiuti
Un vecchio edificio pericolante, una volta demolito, diventa un cumulo di macerie. Anzichè confluire in discariche, costose, improduttive e dannose per l’ambiente, le macerie vengono raccolte con mezzi autorizzati per essere destinati all’impianto di riciclaggio o addirittura vengono recuperate direttamente sul posto in questo momento avviene la trasformazione. Il materiale viene frantumato e selezionato; la parte ferrosa non idonea ad essere riutilizzata viene separata da un nastro magnetico e si ottengono così prodotti di alto livello. I prodotti ottenuti sono ideali per essere impiegati in rilevati, sottofondi stradali, piazzali e vengono ottenuti senza il ricorso a materiali estrattivi che possono così essere impiegati a loro volta per lavori più nobili.

Ripristino ambientale

Trasporto rifiuti e nolo containers
Tali strumenti permettono di ridurre l’impatto visivo e di rendere più agevole e ordinato il cantiere o il sito di produzione rifiuti. L’autocarro che li trasporta è autorizzato al trasporto di rifiuti recuperabili (categoria 2 Albo Smaltitori), speciali (categoria 4 Albo Smaltitori) e pericolosi (categoria 5 Albo Smaltitori) per conto di terzi (licenza autotrasporto di cose in conto di terzi).

Sottofondi stradali e alternativi
Le demolizioni, producono notevoli quantità di macerie (cemento armato, mattoni, pavimentazioni ecc) che possono essere riciclate al 100%. Procedendo in questo modo si ottengono varie tipologie di sottofondi stradali (materiale riciclato inerte standard, materiale riciclato 20-40, materiale riciclato 40-80, sabbia riciclata) ottimi come sostituti del tout-venant o altri materiali inerti. Il ferro risultante dalla macinazione e deferizzazione viene avviato agli altiforni (materiali ferrosi, acciaio, etc.).

Demolizioni di fabbricati dismessi previa bonifica di rifiuti pericolosi
Questi interventi, mirati alla rivalutazione di aree degradate, implicano la bonifica di terreni contaminati, la bonifica di cisterne dismesse, la rimozione di coperture in cemento amianto o rivestimenti in amianto friabile e la successiva demolizione di strutture in calcestruzzo armato o in metallo.

Demolizioni parziali
Demolizioni parziali di strutture nell’ambito di cambi destinazione d’uso di sezioni di edifici, di danni alle strutture provocati da incendi, lesioni, etc.

Demolizioni di silos
L’abbattimento di questi particolari manufatti, può infatti essere conseguito utilizzando uno speciale macchinario assicurando la piena sicurezza degli operatori e delle aree adiacenti alla struttura.

Demolizioni di ponti e viadotti
L’abbattimento di ponti parziali, richiede una profonda conoscenza di queste strutture

Demolizioni a grandi altezze anche in centri storici o turistici
Grazie all’impiego di escavatori speciali dotati di bracci fino a 20 metri, si è in grado di abbattere strutture di grandi dimensioni in completa sicurezza anche tramite l’utilizzo di attrezzature speciali quali pinze e frantumatori oledinamici.

Demolizioni d’emergenza e notturne