Jobs Act Autonomi, tecnici: ‘passo avanti ma insufficiente’

— Jobs Act Autonomi, tecnici: ‘passo avanti ma insufficiente’

Secondo la Rete delle Professioni Tecniche, tra gli argomenti rimasti fuori dalla nuova norma, studiata per garantire più tutele a lavoratori autonomi, professionisti e Partite Iva, ci sono l’equo compenso, le clausole vessatorie e la possibilità di affidare al tribunale del lavoro le controversie tra professionisti e committenti.

Jobs Act Autonomi, manca l’equo compenso

RPT sostiene che “l’abolizione delle tariffe non ha fatto venir meno la necessità di continuare ad applicare il principio del ‘giusto compenso economico”.

No Comments

Post a Comment